Evitate lo spreco, come la vostra web agency di fiducia

Il 22 agosto 2020 è stato l’Earth Overshoot Day (EOD): ovvero il giorno in cui il pianeta Terra ha esaurito le energie consumabili nei 365 giorni annuali. E’ un fatto piuttosto grave, se si pensa che son rimasti ancora più di 4 mesi per concludere l’anno, e noi continuiamo a consumare energie non (o scarsamente) rinnovabili che ci danno la vita. Sembrerà una tematica strana trattata da una web agency, ma non lo è; lavorando con l’informatica, sappiamo bene quanto è importante ridurre lo spreco e fare scelte ecologiche.

 

Capiamo cos’è l’Earth Overshoot Day (EOD) insieme alla web agency

In un interessante articolo de Il Sole 24 ore si legge “Il giorno in cui il pianeta non riesce più a star dietro alle nostre richieste e a rigenerare le risorse che chiediamo per vivere, mangiare, produrre energia, assorbire i nostri gas inquinanti, segna l’inizio del debito”. A dirlo sono i ricercatori del Global Footprint Network, ed a noi questo dato fa paura. Per poter vivere abbiamo bisogno dei tesori che ci offre la Terra, e sprecarli o danneggiarli non farà altro che ledere noi. Anche le energie di cui necessita una web agency per lavorare sono preziose, ed è proprio per questo che vanno usate con parsimonia.

 

 

Una web agency fatta di persone che consumano con parsimonia

Per rispettare il pianeta Terra basta davvero poco; sin da piccoli ci dicono di non tenere luci accese se non occorrono, di chiudere l’acqua se non la si sta usando e di ridurre al minimo i rifiuti. Questa è solo la base, che aiuterebbe a spostare sempre più il giorno dell’EOD. L’esempio lampante è che quest’anno è arrivato con un mese di ritardo rispetto al 2019, per via dei mesi di lockdown coronavirus. Il mondo umano per qualche settimana si è trovato costretto a rimodulare le proprie abitudini, portando un beneficio alla Terra, pur continuando a vivere. Le web agency hanno continuato a lavorare ininterrottamente, consapevoli di poterlo fare senza danneggiare il pianeta ed aiutando tutti quelli che hanno dovuto cambiare le modalità di lavoro ed il quotidiano.

 

 

 

Lavorare insieme alla web agency per tutelare il pianeta Terra

I mesi di lockdown coronavirus ci hanno insegnato tanto, a partire dal lavorare da casa. Lo smart working ha funzionato, e per alcune aziende è stato più produttivo rispetto al lavoro in ufficio. Ma non solo per le aziende, anche per il pianeta Terra che ha beneficiato ad esempio di meno smog e meno imballi per pasti consumati fuori casa. Dunque, perché non continuare a farlo? Anche la pubblicità online ha preso il sopravvento su quella fisica, per questo continuare a sfruttare il web marketing porterà benefici alle aziende che guadagnano più pubblico, riducendo al minimo lo spreco. Un altro elemento che ha aiutato tanto sono state le prenotazioni tramite app, che hanno ridotto i tempi di attesa. Difficile fare tutto, ma non impossibile, se ci si affida ad una web agency seria come la KuboWeb.

 

App…lichiamoci per la Terra. Web agency e clienti contro l’ Earth Overshoot Day (EOD)

Smart working, web marketing, app di gestione clienti, e soprattutto un sito per professionisti; sono gli elementi da cui partire per modificare il proprio modo di lavorare per salvare la Terra. Non tutti erano pronti al cambiamento e per alcuni è stato difficile, proprio per questo le web agency sono state e continueranno ad essere importanti. Approcciarsi con l’informatica ed il web è diventato di vitale importanza in ogni settore e nessuno può più sottrarsene.

Contattaci e capiamo insieme cosa migliorare per iniziare a risparmiare energie vitali e tutelare il nostro pianeta.

Vuoi lavorare anche tu in una web agency? Cerca il tuo nuovo lavoro qui

 

 

 

Inizia a Chattare
Hai bisogno di aiuto?
Ciao! 👋
hai bisogno di un nuovo sito internet o di un nostro servizio e non vuoi perdere tempo? ⏲

⚡Scrivici e ti aiuteremo subito! 🚀