La tua web agency di fiducia (noi, modestamente) ha già affrontato l’argomento di sicurezza password e come proteggere i tuoi dati. Ma, adesso più che mai, vogliamo entrare nel dettaglio, aiutandoti a proteggerti ed evitare il rischio che qualcuno ti rubi le chiavi più importanti. Se continui a leggere questo articolo avrai:

  1. La certezza di non commettere gli errori più comuni durante la creazione password;
  2. Una guida dettagliata che ti aiuterà a scongiurare qualsiasi rischio;
  3. Un regalo bonus.
protection psw

Quali password evitare

La prima cosa che devi sapere per la creazione di una password sicura è quali escludere a priori. Erroneamente si pensa che quelle più scontate sono le più improbabili, ed invece è l’esatto opposto! In un breve articolo dell’ANSA, sono indicate quelle più diffuse in Italia e nel mondo. Ai primi posti tra le più usate ci sono “password” e “123456” (le usi anche tu, dicci la verità!), a cui noi ci sentiamo di aggiungere termini come “admin” o “user” e simili. Inoltre, seppur non standardizzate, quelle intuibili con semplicità sono legate alla sfera personale, come: nome, cognome, data di nascita, nome dei figli, genitori, partner, animali domestici, città di residenza o personaggi famosi stimati. Queste informazioni sono spesso condivise sui social, per cui accessibili a chiunque.

Perché devi tutelare le tue chiavi d’accesso

Se ti stai chiedendo con sarcasmo cosa c’è di sbagliato nell’usare “123456”, perché tanto, chi vuoi che provi ad indovinare le tue chiavi d’accesso, sbagli. Non agire con leggerezza, anche tu hai dati importanti a rischio furto, che devi tutelare con tutte le tue forze attraverso una password sicura! Oltre ai sempre più diffusi attacchi hacker, esistono delle strategie volte a rubare le password chiamate attacchi brute foce. Gli “attacchi a forza bruta” vengono usati per decifrare password tramite un sistema informatico che, attraverso numerosi tentativi, arriva ad individuare la combinazione corretta di caratteri. Ma per decriptare quelle più banali e diffuse non occorre una mente superiore o un’intelligenza artificiale, basta il desiderio di voler ottenere una chiave specifica. E la vittima del furto potresti essere tu (sei più interessante di quel che credi!).

 

warning password

Password sicura in ogni carattere

Siamo sicuri di averti convinto dell’importanza di tutelare te ed i tuoi dati. Ora, a costo di esser ripetitivi, trascriviamo di nuovo le basi per la creazione di una password sicura:

  • La lunghezza deve essere tra gli 8 ed i 13 caratteri;
  • La parola deve contenere sia lettere maiuscole che minuscole;
  • Oltre alle lettere, vanno inseriti dei numeri;
  • Utilizzare anche qualche carattere speciale (!?.,*/-%$), oltre a lettere e numeri.

A questi passaggi fondamentali da tenere a mente, vanno aggiunti alcuni trucchetti che ne aumentano l’efficacia:

  • Sostituire le vocali con numeri o simboli (ad esempio: A con @, I con 1, E con €, T con 7, etc);
  • Scaricare la nostra Guida completa per creare e ricordare le password.

Richiedi ora la guida e ricevi anche il quaderno delle password 

    Protezione e sicurezza complete

    Bene, abbiamo capito come creare ogni singola password sicura, ma non basta. Usiamo sempre la stessa per tutti gli accessi? NO! Ti sveliamo altri piccoli accorgimenti per evitare che qualcuno ti rubi un accesso, o tutti gli accessi a causa di un superficiale “copia e incolla”.

    • Utilizza sempre una password diversa per ogni account creato;
    • Cambiala spesso con una totalmente diversa;
    • Non condividerla mai tramite email, WhatsApp ed altri canali di messaggistica;
    • Quando è necessario condividerla, inviala tramite canali sicuri* e, se impossibile, fallo scomponendola in più parti da inviare con fonti diverse (ad esempio: la prima parte tramite email, la seconda tramite sms e la terza tramite foto su WhatsApp);
    • Non digitarla davanti ad estranei e non fornirla a chiunque con eccessiva buonafede;
    • Non portare mai insieme carta di credito o bancomat o dispositivo bloccato con i relativi pin.

    * Uno dei modi più sicuri per conservare tutti gli accessi e proteggerli da potenziali attacchi è tramite l’utilizzo di gestori di password come 1password. Se hai già deciso di fare questo passo, ti consigliamo di iniziare subito ad utilizzare il servizio beneficiando del nostro supporto.

     

    La certezza di una password sicura con KuboWeb

    Sappiamo bene che ricordare tutto e seguire le indicazioni alla lettera è molto difficile, eppure oggi proteggiamo qualsiasi cosa con chiavi virtuali. Ti sembrerà strano, ma ci sono modi per semplificarti la vita senza correre alcun rischio.
    Ma non possiamo svelarti tutto subito, così rischieremo di annoiare chi è qui solo per curiosare e segue già le buone norme per creare e mantenere una password sicura.
    Però puoi scaricare gratuitamente la nostra esclusiva guida da seguire per proteggerti e rendere più semplice la memorizzazione. Più difficile da dirsi che da farsi!
    Lasciaci la tua email e riceverai:

    • La guida semplificata per la creazione corretta di una password sicura
      +
    • Il quaderno delle password, che potrai stampare per annotare tutti gli accessi difficili

     

     

    Scrivi
    Non vuoi perdere tempo? Scrivici!
    Ciao 👋
    Come possiamo aiutarti?